Salta al contenuto principale
x

Pescocostanzo

Pescocostanzo (L'Aquila) è un gioiello, una città d’arte e cultura sugli Appennini. Racchiusa in una natura incantevole e fiabesca di rocce, boschi e pascoli, stupisce il visitatore per l’armonia e il pregio architettonico e urbanistico.

Non solo gli edifici religiosi e i palazzi, ma anche le abitazioni più comuni evidenziano i segni di una perizia artistica oltremodo raffinata.

L’interno della Chiesa di Santa Maria del Colle (detta Collegiata), nel cuore del paese, esprime questo altissimo livello artistico con immagini smaglianti e meravigliosi artifici. Non passa inosservato il soffitto barocco a cassettoni, con le sue preziose dorature e gli ornati policromi.

Bellissimi anche la Chiesa e il Convento di Gesù e Maria, la Chiesa del Suffragio, i palazzi antichi, le fontane monumentali, le caratteristiche case con il vignale (la gradinata esterna con il pianerottolo), le vie lastricate in pietra bianca, le operose botteghe artigiane (lavorazione del tombolo, oreficeria, legno intagliato e ferro battuto).

Ai piedi del Monte Pizzalto sulla verdeggiante piana che si estende a nord dell'abitato, si trova, infine, l'eremo di S. Michele Arcangelo, ricavato in una piccola grotta alla quale si addossa la parte realizzata in pietra e muratura e che colpisce per il netto contrasto fra la struttura rustica della volta e i fini intarsi in pietra locale.

Località Pescocostanzo (AQ)
Accesso Strada asfaltata
Servizi Energia elettrica, Acqua
Mappa