Salta al contenuto principale
x

L’Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia

A Fossacesia (Chieti), tra cielo e mare, sorge maestosa l’Abbazia di San Giovanni in Venere, fra i più interessanti esempi di architettura benedettina conservatisi in Abruzzo. Il complesso monastico, composto da chiesa e monastero, è posto in posizione isolata sulla sommità di un rilievo collinare denominato promontorio di Venere, a dominio dell'omonimo golfo e di un meraviglioso paesaggio che dalla Maiella si snoda sino alla costa adriatica. In quest’area sorgeva anticamente un grande tempio dedicato alla dea Venere Conciliatrice, da cui il nome San Giovanni in Venere.

I Benedettini furono per le popolazioni abruzzesi esempio forte e tenace di abilità, intraprendenza e organizzazione, sulla scia del quale presero avvio all’epoca la rivoluzione agraria e una nuova crescita demografica. L’Abbazia sembra quasi incarnare questa solidità con la sua struttura imponente ma allo stesso tempo essenziale e sobria dove, con inaspettata armonia, convivono i risultati delle distinte vicende costruttive che nel tempo si sono sovrapposte.

Elementi di massimo rilievo nel contesto architettonico sono sicuramente il magnifico portale della Luna, la grande cripta affrescata, il chiostro. Accentuano la suggestione il lungo viale alberato che conduce all’Abbazia e il belvedere con vista mozzafiato sulla spettacolare costa dei trabocchi.

Località - Fossacesia (CH)
Accesso Strada asfaltata
Servizi Energia elettrica, Acqua
Mappa