Salta al contenuto principale
x

Il Lago di Barrea e i suoi Borghi

Barrea (L’Aquila), nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, è un borgo di montagna avvolto da una natura fiabesca e romantica. Ai sui piedi l’omonimo lago, nato dallo sbarramento artificiale del fiume Sangro, e tutto intorno cime superbe, folte faggete, limpidi corsi d’acqua. Il centro storico ha la tipica struttura di un borgo fortificato, con la sua cinta difensiva,  le viuzze, le tradizionali case in pietra, le antiche chiese,  i palazzi, il convento,  il castello medievale con la sua straordinaria veduta panoramica. Lungo la strada principale, al centro del paese ecco, con la sua balconata, un altro fantastico belvedere con un’impareggiabile vista sul lago.

Lo stesso incanto caratterizza i paesi vicini di Villetta Barrea e Civitella Alfedena.

Da Barrea, infine, partono sentieri che conducono alla Grotta dello Schievo e a due laghi naturali: il lago Pantaniello e il Lago Vivo, la cui dimensione è oltremodo sensibile al variare delle stagioni (per questo vivo)  fino a risultare quasi asciutto in estate.

Località Barrea (AQ)
Accesso Strada asfaltata
Servizi Energia elettrica, Acqua
Mappa